Lasagne ricce di Carnevale


Ingredienti per 5 persone
500 gr di lasagna riccia di grano duro
400 gr di scamorza o provola
300 gr  di ricotta
150 gr di parmigiano grattugiato
due uova sode tagliuzzate
Per  le polpettine
350 gr di carne tritata mista (vitello e suino)
Un ciuffo di prezzemolo
Qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato
Un uovo
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine di oliva per friggere q.b.
Per il sugo
1500 ml di passata di pomodoro
2 carote
2 cipolle
Una costa di sedano
½  bicchiere di olio extravergine di oliva
Procedimento

Per prima cosa preparare il sugo (meglio prepararlo la sera prima) lavate e tagliate a cubetti le cipolle, le carote e la costa di sedano , versate il tutto in un tegame con l’olio e fate soffriggere. Aggiungete la  passata di pomodoro, regolate di sale, fate cuocere per circa un ‘ora a fuoco basso. In una ciotola mettere la carne tritata, l’uovo , il parmigiano, il prezzemolo lavato e tritato, un pizzico di  sale e pepe, mescolare con una forchetta. Formare  con le mani umide delle polpettine, friggerle in olio caldo. In una capiente pentola  portare a bollore l’acqua con un filo di olio e sale, immergere le lasagne e farle bollire 6 – 7 minuti  mescolando spesso.
Scolare le lasagne, passarle sotto un getto di acqua fredda e stenderle su di un telo pulito.
In una pirofila da forno, versare uno  strato di sugo, fare uno strato di lasagna, spargere la scamorza tagliata a cubetti, qualche fiocco di ricotta, le polpettine e il parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe e coprire con altro sugo, continuare fino a esaurimento degli ingredienti. Infornare a 200°C per circa 20-25 minuti.
Sfornare, far riposare dieci minuti e servire.