Lasagna vegetariana ai carciofi


Ingredienti
250 gr di sfoglia per lasagna
4 carciofi (oppure 400 gr di carciofi surgelati)
250 gr di mozzarella
250 gr di formaggio Brie (oppure stracchino)
parmigiano reggiano grattugiato qb.
sale qb. il succo di un limone
Besciamella
1 litro di latte intero
80 gr di burro (oppure olio extravergine di oliva)
80 gr di farina
noce moscata grattugiata a piacere, sale qb.

Mondare i carciofi: eliminare le foglie dure, tagliare le punte, ridurli a fettine sottili. Metterli per dieci minuti in una ciotola con acqua e succo di limone.
Cuocerli in un tegame con un filo di olio, uno spicchio di aglio. Aggiungere poca acqua. Coprire e far cuocere una decina di minuti.Preparare la besciamella: in una pentola mettere il burro, farlo scogliere a fuoco basso, unire la farina mescolando energicamente con un cucchiaio di legno e man mano aggiungere il latte caldo. Cuocere per una decina di minuti, aggiustare di sale e mettere la noce moscata. Scottare le sfoglie di lasagna in acqua bollente per 1-2 minuti e stenderle su un telo pulito. La bollitura si può anche evitare utilizzando sfoglie di lasagna pronta, quella che troviamo nel banco frigo.Disporre sul fondo della pirofila imburrata uno strato di besciamella, uno strato di sfoglia, cospargere con mozzarella tagliata a cubetti, formaggio Brie tagliato a cubetti, coprire con uno strato di besciamella e una spolverata di Parmigiano reggiano. Formare diversi strati fino a terminare gli ingredienti. Infornare a 200°C per circa 20-30 minuti.
Volendo possiamo comporre la lasagna nella pirofila il giorno prima tenendola in frigo fino al momento di infornarla, avendo cura di usare ingredienti freddi.