salati

Torta rustica


Ingredienti per uno stampo da 22 cm di diametro
2 rotoli di pasta fresca brisè
500 gr di bietole
1 piccola cipolla
300 gr di ricotta vaccina
100 gr di yogurt greco
3 uova
100 gr di formaggio grattugiato misto (grana e pecorino)
4-5 cucchiai di olio extravergine
sale e pepe qb.
Per completare
2 uova
2 cucchiai di formaggio grattugiato

Procedimento
Lavare bene le bietole, dopo aver eliminato la parte più dura. In un tegame far imbiondire la cipolla, affettata sottilmente, con l’olio, unire le bietole tagliate grossolanamente, aggiustare di sale.
Coprire il tegame e far stufare per pochi minuti. In una ciotola amalgamare la ricotta allo yogurt, unire le uova, il formaggio, condire con sale e pepe, infine, le bietole ormai fredde. Mescolare bene il composto. Stendere una sfoglia nello stampo con la sua carta forno, in modo che copra bene anche i bordi e poco più. Bucherellare il fondo con una forchetta, distribuire sopra il composto di ricotta, livellarlo bene.  Con un cucchiaio formare 2 conche e collocare in ognuana un uovo sgusciato, spolverizzare con formaggio grattugiato. Coprire con il secondo rotolo di pasta brisè, premendo leggermente per eliminare l’aria. Sigillare bene i bordi pizzicandoli con le dita. Piegare su se stessi i bordi verso l’interno formando un rotolino. Spennellare la superficie con olio extravergine. Cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 35-40 minuti. La torta rustica si conserva bene avvolta in pellicola per 2-3 giorni anche in frigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *