generale

Scarole imbottite (ricetta irpina)


Ingredienti per 4-6 persone
4 scarole a foglia larga
10 filetti di acciughe salate
2 fette di pane casereccio
150 gr olive nere di Gaeta
30 gr di capperi sotto sale
30 gr di pinoli
40 gr di uvetta
150 gr di noci e nocciole sgusciate
1 spicchio di aglio
1 bicchiere di vino cotto
1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
sale q.b.

Procedimento
Lasciare intere le scarole, eliminando eventualmente solo qualche foglia esterna. Lavare molto bene le scarole, meglio se tenute in acqua per un po’, per eliminare il terriccio. In una capiente pentola far bollire acqua leggermente salata, sbollentare per 4-5 minuti le scarole, meglio una alla volta per evitare di sfaldarle. Alzare dall’aqua bollente la scarola con un mestolo forato, far sgocciolare bene, sistemare le scarole sbollentate su di un canovaccio pulito, aprire delicatamente i cespi di scarola, far raffreddare.
Preparare il ripieno.
Dissalare le acciughe e i capperi, ammollare l’uvetta. Tostare il pane e sbriciolarlo. In una padella porre metà olio e lo spicchio di aglio, far rosolare, unire i capperi, le olive snocciolate, le noci e le nocciole sminuzzate, l’uvetta, i pinoli e le acciughe. Far rosolare il tutto per pochi minuti, unire il pane sbriciolato, insaporire il tutto su fuoco vivace per pochi minuti. Eliminare lo spicchio di aglio. Con il ripieno preparato farcire le scarole, tenendo da parte
3 cucchiai circa di ripieno. Chiudere le scarole e legarle con spago da cucina. Sistemare le scarole in una pirofila da forno, irrorarle con il restante olio e il ripieno tenuto da parte. Cuocere le scarole per circa 30 minuti a 160° C. Solo a metà cottura unire il vino cotto. Servire le scarole calde.

Un pensiero su “Scarole imbottite (ricetta irpina)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *