generale

Tagliatelle speck e castagne


Ingredienti per 4 persone
Per le tagliatelle
150 gr di farina di castagne
150 gr di farina tipo 1
3 uova
Per il condimento
250 gr di castagne lesse
100 gr di speck
100 gr di formaggio asiago
150 gr di panna da cucina
4 cucchiai colmi di grana grattugiata più scaglie per impiattare
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
uno scalogno
sale pepe q.b.

Procedimento
Sulla spianatoia disporre le farine a fontana, al centro unire le uova. Cominciare ad amalgamare le uova alla farina un poco per volta partendo dal centro. Se l’impasto non riesce ad incorporare tutta la farina, eliminare quella in eccesso, in alternativa unire poca acqua. Il panetto deve risultare bello sodo ed elastico, non appiccicoso. Impastare il panetto per circa 10 min, avvolgerlo in una pellicola da cucina e farlo riposare almeno 30 min. Riprendere il panetto, stenderlo con un mattarello in modo da ottenere una sfoglia non troppo sottile. Lasciare asciugare la sfoglia sulla spianatoia per 10-15 min. Cospargere la sfoglia con poca farina, arrotolarla su se stessa, senza stringerla. Con un coltello affilato tagliare dei nastri larghi 1.5 cm. Disporre man mano le tagliatelle ottenute sulla spianatoia ben distanziate fra loro. A questo punto preparare il condimento: in una padella antiaderente mettere l’olio con lo scalogno tritato, rosolare due minuti, aggiungere lo speck tagliato a listarelle e le castagne lesse tagliate grossolanamente. Continuare la cottura per pochi minuti avendo cura di girare spesso. Nel frattempo lessare le tagliatelle in acqua bollente leggermente salata. A cottura ultimata scolare le tagliatelle, conservando poca acqua di cottura. Versare le tagliatelle cotte nel condimento di speck e castagne, unire l’acqua di cottura, l’asiago sminuzzato, la panna, la grana, la salvia, un pizzico di pepe, eventualmente sale, mescolare il tutto a fuoco basso fino a far fondere i formaggi. Impiattare e completare con scaglie di grana e foglioline di salvia. Servire subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *