generale

Risotto integrale nel finocchio


Ingredienti per 4 persone
2 finocchi
250 gr di riso integrale
1\2 litro di brodo vegetale
1 cipolla
1 bustina di zafferano
100 gr di robiola
50 gr di parmigiano grattugiato
un ciuffo di prezzemolo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
7-8 noci
sale e pepe q.b.

Procedimento
Per prima cosa tagliare i finocchi, lasciando intere le foglie esterne, almeno otto. Ridurre a dadini le parti interne. Lavare il tutto e sbollentare in acqua bollente salata per 10 minuti o fino a rendere le foglie tenere ma non spappolate. Scolare e far raffreddare e intanto, preperare il risotto. In un tegame rosolare l’olio e la cipolla, precedentemente lavata e sminuzzata. Aggiungere il riso integrale facendolo tostare mescolando per cinque minuti quindi sfumare con il vino. Infine unire il brodo vegetale, aggiustare di sale e pepe. Far cuocere il risotto girando spesso, se necessario unire altro brodo. Quasi a fine cottura aggiungre la parte interna e sminuzzata dei finocchi, lo zafferano, metà delle noci sminuzzate, mescolare bene il tutto e portare a cottura. Togliere dal fuoco e mantecare il risotto con i formaggi. Sistemare il risotto nelle foglie intere del finocchio (due foglie per ogni porzione) e fermare con spago da cucina. Sistemare il tutto nella teglia rivestita con carta forno, cospargere con prezzemolo tritato noci e olio. Passare in forno caldo a 200° per 10 minuti. Servire ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *