generale

Crostata morbida allo yogurt con pesche


Per uno stampo da 24 cm di diametro
150 gr di farina 00
50 gr di amido di mais
130 gr di zucchero
125 gr di yogurt bianco
2 uova
70 gr di olio di mais
1 cucchiaio di limongello
1 bustina di lievito per dolce
1/2 limone bio
3-4 pesche
due cucchiai di zucchero a velo
sale

Procedimento
Per prima cosa lavate le pesche, tagliatele a fette piuttosto sottili, raccoglietele in una ciotola e aggiungete un   cucchiaio di zucchero a velo e il succo di mezzo limone. In una seconda ciotola frullate le uova, aggiungete lo zucchero, lo yogurt, l’olio a filo, il limoncello, unire la farina setacciata all’amido di mais e al lievito, ed infine un pizzico di sale. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate il composto nello stampo da crostata precedentemente imburrato e infarinato, livellate la superficie e decorate con le fettine di pesca. Infornate a 180°C. per circa 30 min. (fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare). Fate raffreddare la crostata, servitela cosparsa di zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *