generale

Crostata panna cotta e fragole


Ingredienti per uno stampo da 22 cm di diametro
Per la frolla
200 gr di farina
100 gr di burro
90 gr di zucchero
2 tuorli
un cucchiaino essenza vaniglia
Per la panna cotta
250 gr di panna fresca
90 gr di latte
120 gr di cioccolato bianco
30 gr di zucchero
mezza bacca di vaniglia
4 gr di colla di pesce
Fragole per decorare

Procedimento
Per prima cosa preparare la frolla. In una ciotola porre il burro freddo a pezzi piccoli, lo zucchero e la farina quindi, impastare con i polpastrelli fino ad ottenere un composto sabbioso. Unire i tuorli e la vaniglia continuando ad impastare, cercando di compattare l’impasto poiché tenderà a sbriciolarsi. Sarà più semplice lavorare l’impasto sulla spianatoia. Avvolgere il panetto in pellicola da cucina e porlo in frigo per un’ora. Trascorso il tempo stendere il panetto fra due fogli di carta forno e foderare il fondo e i bordi dello stampo precedentemente imburrato. Bucherellare leggermente la frolla con  una forchetta, posare sulla frolla un foglio di carta forno e cospargerla di legumi secchi ed infornare a 150° C per 15 minuti. Trascorso il tempo eliminare la carta forno ed i legumi e continuare la cottura della frolla per altri 15 minuti circa. A questo punto preparare la panna cotta: porre a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda per 15 minuti, scaldare il latte con la bacca di vaniglia incisa. A parte scaldare la panna con lo zucchero, senza far bollire mescolare di tanto in tanto. Togliere dal fuoco, unire il cioccolato tritato e mescolare bene per far sciogliere il cioccolato. Ora unire il latte (dopo aver eliminato la bacca di vaniglia) e la gelatina ben strizzata e mescolare bene il tutto, quindi, far intiepidire pochi minuti e versare sul fondo della crostata ormai fredda. Porre in frigo almeno 5 ore o meglio tutta la notte. Infine,decorare con fragole fresche e fiori edibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *