generale

Risotto agli asparagi con greco di Tufo


Ingredienti per 4 persone
300 gr di riso Carnaroli
un mazzetto di asparagi freschi
1\2 cipolla ramata di Montoro
un bicchiere di greco di Tufo
300 ml brodo vegetale
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
80 gr di parmigiano grattugiato
30 gr di burro

Procedimento
Tagliare gli asparagi eliminando le parti legnose, lavarli con cura. Separare le punte dai gambi, versare questi ultimi in acqua bollente salata, far bollire per cinque minuti, unire anche le punte e far bollire ancora due minuti, scolare tenendo da parte l’acqua della bollitura. Tritare la cipolla e farla appassire in una casseruola con due cucchiai di olio, unire il riso e tostare per cinque minuti, mescolando spesso, bagnare con il vino, lasciar evaporare. Far cuocere mescolando e aggiungendo un mestolo per volta di acqua di cottura degli asparagi.
A metà cottura unire gli asparagi tagliati piccoli, tenendo da parte qualche punta. Continuare la cottura con il brodo vegetale (unendo sempre un mestolo per volta). Una volta cotto, togliere dal fuoco e mantecare con il burro e il parmigiano. Coprire e far riposare 3 minuti, quindi impiattare, guarnire con le punte di asparagi tenute da parte.

 

Un pensiero su “Risotto agli asparagi con greco di Tufo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *